Menu istituzionale
Menu principale
Contenuto della pagina
Sei in:   Home Avvisi 2014

Entrato in vigore il nuovo regolamento per la formazione continua degli assistenti sociali

condividi su FaceBook invia con Twitter
scarica il file .pdf

Avviso del 07 marzo 2014

Entrato in vigore il nuovo regolamento per la formazione continua degli assistenti sociali

Il 13 febbraio 2014 è entrato in vigore il nuovo regolamento per la formazione continua degli assistenti sociali. Pertanto da tale data è obbligatorio attenersi alle disposizioni contenute nello stesso.

Il triennio formativo comprende gli anni 2014, 2015 e 2016.

Nelle more del rilascio del parere vincolante del Ministro, è stata disposta la proroga del previgente regime, di fatto estesa a tutto l’anno 2013.

Al fine di agevolare l’avvio del nuovo sistema, si considerano utilizzabili, per l’adempimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2014-2016, anche i crediti maturati dagli iscritti nel corso dell’anno 2013.

È necessario che tutti gli iscritti che ancora non hanno provveduto, si registrino nell’area riservata seguendo le indicazioni fornite nel manuale che trovate al seguente indirizzo: http://www.cnoas.it/documenti/Manuale_Assistenti_Sociali.pdf

Entro il 31 marzo 2014, i Consigli regionali dell’Ordine degli Assistenti sociali provvederanno a completare l’elenco dei corsi ai quali sono stati attribuiti crediti formativi nel 2013 e nei primi mesi del 2014, così da fornire ad ogni iscritto la possibilità di procedere al caricamento dei corsi frequentati nell’arco temporale indicato. Pertanto, dal 1° aprile 2014 ogni iscritto che abbia provveduto alla registrazione nell’area riservata potrà, inserire nel data base i corsi effettivamente frequentati e conseguentemente si vedrà attributi, nel proprio profilo, i relativi crediti formativi.

Per quanto attiene alle attività accreditabili ex post, l’iscritto è invitato ad inserire nel data base l’attività formativa svolta ed attendere che alla stessa vengano attribuiti i crediti formativi dal proprio Ordine Regionale.