Menu istituzionale
Menu principale
Contenuto della pagina
Sei in:   Home Press and Media Comunicati Stampa 2016 Carceri: visita Orlando a Regina Coeli, Mordeglia, 'un-non luogo che segna il grado di civiltą di un Paese'

Carceri: visita Orlando a Regina Coeli, Mordeglia, 'un-non luogo che segna il grado di civiltą di un Paese'

condividi su FaceBook invia con Twitter
scarica il file .pdf

Comunicato stampa del 11 gennaio 2016

Roma, 11 gennaio 2016. “La recente visita a sorpresa del Ministro Orlando al carcere romano di Regina Coeli offre lo spunto per segnalare alla politica - ma anche dell’intera collettività - la necessità di perseguire un rinnovato interesse alla qualità della condizione carceraria, interesse di cui il gesto del Ministro rappresenta un  significativo ed apprezzato segnale. Il carcere non deve più essere un luogo all’interno del quale la dignità umana viene negata! Un non luogo che diseduca alla società! Il Paese e l’opinione pubblica, nel loro stesso interesse, hanno bisogno di rafforzare  la consapevolezza che la strada da percorrere è quella di coniugare sicurezza e rieducazione attraverso processi normativi ed organizzativi che assicurino certezza, flessibilità ed umanizzazione della pena”.

Così Silvana Mordeglia, presidente del Consiglio nazionale degli Assistenti sociali.

Leggi tutto

Leggi alcune uscite