Menu istituzionale
Menu principale
Contenuto della pagina
Sei in:   Home Press and Media Comunicati Stampa 2016 Vicenda Licata, Mordeglia: piena fiducia nell’operato della Magistratura

Vicenda Licata, Mordeglia: piena fiducia nell’operato della Magistratura

condividi su FaceBook invia con Twitter
scarica il file .pdf

Comunicato stampa del 18 gennaio 2016

Immediato intervento del Consiglio nazionale degli assistenti
sociali in merito all’operazione condotta dai carabinieri e denominata “Catene spezzate”
sulla gestione di una comunità alloggio di Licata (Agrigento) e che ha portato all’arresto
di una assistente sociale.

In una lettera inviata al Consiglio di disciplina dell’Ordine degli Assistenti sociali della
Sicilia e al Presidente dell’Ordine regionale, la Presidente del Consiglio nazionale Silvana
Mordeglia invita l’organismo disciplinare “ad avviare gli opportuni accertamenti di
competenza di codesto Consiglio di Disciplina, per accertare nel minor tempo possibile i
fatti riportati dai maggiori organi di stampa sulla vicenda”.

“Essi, se confermati – si legge ancora nella lettera - prefigurerebbero trattarsi di una
vicenda di estrema gravità che – oltre a quanto di competenza della Magistratura alla
quale esprimiamo piena fiducia – va approfondita anche disciplinarmente a tutela della
professione e di chi ad essa si rivolge”.

Leggi tutto

Leggi alcune uscite