Menu istituzionale
Menu principale
Contenuto della pagina
Sei in:   Home Press and Media News 2017 EtÓ pensionabile: lettera del Consiglio nazionaleá alle Organizzazioni Sindacali

EtÓ pensionabile: lettera del Consiglio nazionaleá alle Organizzazioni Sindacali

condividi su FaceBook invia con Twitter

09 novembre 2017

Il Consiglio nazionale degli assistenti sociali – proseguendo nell’impegno teso ad evidenziare e sottolineare le peculiarità del lavoro dell'assistente sociale e le numerose difficoltà che il professionista affronta quotidianamente – ha inviato una lettera, a firma del Presidente Gazzi, alle maggiori Organizzazioni Sindacali e ai Sindacati degli assistenti sociali per sottoporre alla loro attenzione “ai fini dell’inserimento tra le attività usuranti che determinano, il mancato assoggettamento all’aumento dell’età pensionabile della la categoria professionale degli Assistenti sociali”.

Nella lettera vengono sottolineate, tra l’altro, le attività caratteristiche della professione con elevato rischio sia di aggressione fisica – confermato anche da una recente ricerca - che di stress emotivo e psicologico (sindrome da “burn-out”) ricordando anche che “l’allungamento dei tempi per l’età pensionabile degli assistenti sociali, interesserebbe una esigua platea di circa tremila professionisti ultrasessantenni”.